Su Carrasecare 2018

Home  /  Eventi  /  Su Carrasecare 2018

5.Feb, 201800

Su Carrasecare 2018

Su Carrasecare (il Carnevale) è arrivato con tutti i suoi riti: diversi, antichi, ancestrali, radicati nelle tradizioni medievali. Le feste, diverse da zona a zona, ricche di continui collegamenti al mito e alla tradizione dell’isola, utilizzano maschere, travestimenti, satira e pantomima grottesca per ribaltare, ruoli e gerarchie della normalità quotidiana.
In Sardegna tradizionalmente il Carnevale inizia con la festa dei fuochi di Sant’Antonio Abate, il 17 gennaio, e si conclude il mercoledì delle Ceneri. Le date del carnevale 2018 si concentrano prevalentemente tra giovedì e martedì grasso. (8 febbraio – 13 febbraio 2018)

• Tempio Pausania – Lu Carrasciali Timpiesu 2018 – 8, 11 e 13 febbraio 2018
• Gavoi – Sortilla ‘e Tumbarinos – 8 febbraio 2018
• Gavoi – Carnevale di Barbagia 2018 – 17 febbraio 2018
• Macomer – Carrasegare in Macumere 2018 – 27 gennaio e 10 febbraio 2018
• Mamoiada – Harrasehare de Mamujada 2018 – dal 27 gennaio al 17 febbraio 2018
• Orotelli – Carnevale 2018 a Orotelli – 11, 13 e 18 febbraio 2018
• Ottana – Carratzas in Otzana 2018 – 11 febbraio 2018
• Bosa – Carrasecare Osincu 2018 – dal 1 al 17 febbraio 2018
• Oristano – Aspettando la Sartiglia – 3 e 4 febbraio 2018
• Oristano –Sartiglia di Oristano 2018 – 11 e 13 febbraio 2018
• Oristano – Sartigliedda 2018 – 12 febbraio 2018
• Santu Lussurgiu – Cantigos in Carrela 2018 – 2 e 3 febbraio 2018
• Santu Lussurgiu – Sa Carrela ‘e Nanti 2018 – 4, 11, 12 e 13 febbraio 2018

Queste feste molto spesso ricordano i riti arcaici di fine d’anno, quest’ultimo rappresentato da un re/regina (Re Giorgio di Tempio Pausania) o da un fantoccio di pezza che viene prima processato, condannato al rogo e infine pianto con un ridicolo lamento funebre (Gioldzi a Bosa nel nord Sardegna, Maimone in Ogliastra, Cancioffali a Cagliari, ed altri ancora).
Mute maschere d’origine antica caratterizzano invece il Carnevale barbaricino di Mamoiada (Mamuthones e Issohadores), Ottana (Boes e Merdules) e Orotelli (Sos thurpos), mentre, soprattutto nell’Oristanese, il fulcro della festa è rappresentato dalle esibizioni equestri
(Sartiglia di Oristano, Sa carrela ‘e nanti di Santulussurgiu).

Vuoi partecipare anche Tu a “Su Carrasecare” chiamaci al numero 079 253939, utilizza la nostra app Smart Taxi BS oppure scrivici all’indirizzo ctssradiotaxisassari@yahoo.it

ABOUT AUTHOR

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other